REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO

Andare in basso

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO

Messaggio  Admin il Mar Ago 26, 2008 11:25 am

Rosa
consiste nello schierare una squadra virtuale, acquistando 25 calciatori tra
quelli della serie A 2008-2009.
Il partecipante ha a disposizione 600 crediti per acquistare i seguenti calciatori:
3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti e 6 attaccanti tra quelli proposti nella lista calciatori
del sito fantagazzetta.com . Il partecipante non potrà spendere più dei 600 milioni di Magic Milioni (potrà spenderne meno) e dovrà acquistare il numero di calciatori richiesti per poter partecipare.

Formazione
Il partecipante dovrà crearsi la squadra virtuale scelta che risponda alle caratteristiche richieste nel presente regolamento. Una volta iscritta al gioco la squadra, al partecipante sarà richiesto di:
• Scegliere il nome della fantasquadra;
• Scegliere ad ogni giornata il modulo di gioco tra quelli previsti (3/4/3, 3/5/2, 4/5/1, 4/4/2, 4/3/3, 5/4/1, 5/3/2), la prima cifra indicai difensori, la seconda i centrocampisti, la terza gli attaccanti; in caso di utilizzo di un modulo non riconosciuto verrà riconfermata la formazione della giornata precedente;
• acquistare i 25 calciatori e schierare giornata per giornata entro l’inizio della prima partita di ogni giornata di Serie A gli 11 titolari (prima il portiere, poi i difensori, i centrocampisti, gli attaccanti, secondo il modulo selezionato) e poi le 7 riserve (il primo calciatore della panchina deve essere un portiere, per gli altri 6 l’ordine di inserimento è a discrezione del
partecipante purché vi sia almeno un giocatore per ruolo).

Lista Infortunati
A partire dalla settimana successiva alla prima giornata del fantacampionato una squadra può sostituire senza perdere la proprietà qualunque calciatore della rosa che è infortunato con un calciatore libero da contratto.
Un calciatore è considerato calciatore infortunato quando il suo periodo di indisponibilità è di almeno 1 mese. E’ compito dell’allenatore che ne detiene il cartellino presentare all'Amministratore la documentazione dell’indisponibilità del giocatore attraverso quotidiani sportivi o attraverso siti internet attendibili come la gazzetta.it e fantacalcio.it
Il calciatore preso in prestito deve essere rilasciato obbligatoriamente entro la giornata successiva a quella in cui il giocatore che era infortunato riprende a giocare in campionato (Non vanno considerate presenze in altre competizioni).
Se un giocatore senza contratto è conteso tra due fantallenatori, colui che ha più crediti ha il diritto di sostituire per primo il giocatore infortunato.
Non potranno essere inseriti giocatori nella lista infortunati nelle ultime 4 giornate di Fantacampionato.


L'asta
Per quanto riguarda l’asta si utilizzerà il classico metodo della chiamata di ogni giocatore in ordine alfabetico a partire dai portieri.

Gestione squadra
Prima di ogni giornata, sarà possibile effettuare modifiche della formazione e della rosa. Nel caso in cui non vengano comunicate sostituzioni si provvederà a schierare la stessa formazione della giornata precedente. Se la stessa formazione non verrà nè variata, nè confermata per oltre una giornata verrà addebitata una penale di 2€ al giocatore proprietario della squadra.
Nel corso della stagione ogni partecipante può cambiare la sua squadra operando sul mercato per sostituire alcuni calciatori, vendendoli e sostituendoli.
Ogni operazione, però, deve rispettare gli stessi vincoli seguiti per la creazione della squadra: senza andare in passivo con i crediti a disposizione, per ogni calciatore venduto si dovrà acquistarne un altro dello stesso ruolo.
Per le compravendite, prima dell’inizio del FantaCampionato non vi sono limiti nel numero di operazioni ma dopo la prima giornata di Campionato il limite è di 7 compravendite per l’intera stagione. Si precisa che al limite dei 7 cambi non concorrono i calciatori che dovessero lasciare la serie A durante la stagione (ad esempio perché trasferiti in B o categorie inferiori, perché ceduti all’estero o perché hanno lasciato il calcio giocato). In questa evenienza il fantallenatore recupererebbe la metà dei crediti spesi per l’acquisto del giocatore.
Alla fine del mese di Gennaio (dalla 3° alla 4° giornata di ritorno di campionato di serie A, cioè dall’1/02 al 8/02) è previsto uno speciale mercato di riparazione nel quale ogni partecipante potrà disporre di un bonus di 50 Crediti di extra budget. L’eventuale budget non utilizzato rimarrà invece a disposizione.

Punteggio
Al termine di ogni giornata di Campionato, ai singoli calciatori della Serie A viene attribuito un punteggio, pertanto ogni squadra iscritta ottiene tanti punti quanti ne conquistano gli 11 calciatori reali “scesi in campo”.
I calciatori che portano punti alla squadra sono solo i titolari che hanno ottenuto punteggio ai fini del gioco e gli eventuali calciatori della panchina che hanno sostituito quei titolari che non hanno ricevuto punteggio (per un massimo di tre sostituzioni).
Il punteggio che ottiene ogni calciatore è pari al voto in pagella che gli viene assegnato dall’inviato de La Gazzetta dello Sport. A questo punteggio possono sommarsi dei bonus e sottrarsi dei malus:
- bonus: + 3 punti per ogni gol segnato, + 1 per ogni assist servito, + 3 punti
per ogni rigore parato, +1 punto per portiere imbattuto.
- malus: - 0,5 punto per un’ammonizione, - 1 punto per una espulsione, -1
punto per ogni gol subito dal portiere, -2 punti per ogni autogol, -3 punti per
ogni rigore sbagliato;
- il modificatore della difesa è un bonus che si calcola solo se il portiere e
almeno quattro difensori portano punteggio alla squadra. Si considerano il voto
in pagella del portiere e i tre migliori voti in pagella ottenuti dai difensori (non
vanno considerati i bonus e i malus). Si calcola la media di questi 4 valori. La squadra ottiene +
6 punti di modificatore difesa se questa media è maggiore o uguale a 7, ottiene
+ 3 punti di modificatore difesa se questa media è maggiore o uguale a 6,5 e
minore di 7 e ottiene + 1 punti di modificatore difesa se questa media è maggiore
o uguale a 6 e minore di 6,5. Il modificatore non verrà calcolato in caso di voti d’ufficio.
- il modificatore del portiere è un bonus di 1 punto che si assegna al portiere qualora sia rimasto imbattuto.

Ogni qual volta un calciatore non riceve un voto in pagella (non per omissione o refuso, ma perché il giornalista de La Gazzetta dello Sport lo ha giudicato in pagella s.v o n.g ) si procederà ad effettuare le sostituzioni dalla panchina, come da regolamento, salvo i casi di seguito elencati.

In casi particolari, il calciatore senza voto riceve comunque un voto d’ufficio:
A) bonus e malus: il calciatore s.v. che ottiene un bonus riceve 6 punti d’ufficio (a cui vanno aggiunti i relativi bonus) indipendentemente dal tempo giocato; il calciatore s.v. che viene espulso prende 4 punti d’ufficio (comprensivi del malus per l’espulsione); il calciatore s.v che sbaglia un rigore o che fa un’autorete riceve 3 punti d’ufficio. Il calciatore s.v. senza bonus o malus, così come il calciatore s.v. che viene ammonito non viene conteggiato, cioè è come se non fosse sceso in campo.
B) Portiere: il portiere s. v. sceso in campo (anche se poi sostituito) riceve in ogni caso 6 punti d’ufficio (a cui vanno sottratti eventuali malus ed aggiunti eventuali bonus) se ha giocato per almeno 25’ (esclusi i minuti di recupero). Il portiere s.v. che non ha giocato per almeno 25’ (esclusi i minuti di recupero) non viene conteggiato, cioè è come se non fosse sceso in campo.
Le sfide
Per il campionato a sfide e per la coppa il risultato è espresso in termini di gol,
verrà utilizzata la seguente tabella di conversione:
- Sino a 65,5 (0 Gol)
- Da 66 a 69,5 (1 Gol)
- Da 70 a 73,5 (2 Gol)
- Da 74 a 77,5 (3 Gol)
- Da 78 a 81,5 (4 Gol)
- Da 82 a 85,5 (5 Gol)
- Da 86 a 89,5 (6 Gol)
- Da 90 a 93,5 (7 Gol)
- Da 94 a 97,5 (8 Gol)
- Da 98 a 101,5 (9 Gol)
- Da 102 a 105,5 (10 Gol)
Come in una vera partita verranno assegnati:
- 0 punti alla sconfitta
- 1 punto a testa in caso di pareggio
- 3 punti per la vittoria
Dati validi per il calcolo dei punteggi
Ovviamente vince la squadra che ha totalizzato più gol rispetto all'avversaria e in caso di 0 a 0 in cui vi siano almeno 6 punti di differenza fra le due squadre, il risultato sarà di 1 a 0 in favore della squadra che ha totalizzato più punti.
Per il concorso valgono solo ed esclusivamente i dati pubblicati sulle pagine de
La Gazzetta dello Sport o su www.fantagazzetta.com
In particolare: per i voti valgono le pagelle de La Gazzetta dello Sport; per i gol, autogol, ammonizioni ed espulsioni valgono i tabellini de La Gazzetta dello Sport; per gli assist, rigori sbagliati e rigori parati valgono le pagine dedicate a Magic Campionato pubblicate, di norma il martedì, su La Gazzetta dello Sport. Ossia, vale esclusivamente quanto visto e poi trascritto
dai giornalisti su La Gazzetta dello Sport.

Variazioni di calendario
Nel caso di partite rinviate o giocate con un anticipo o posticipo straordinario, superiore alle 48 ore rispetto al turno in calendario, tutti i calciatori in forza alle squadre coinvolte, squalificati esclusi, riceveranno 6 punti d’ufficio. In caso di partita sospesa valgono i dati pubblicati sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, come previsto da “dati validi per il calcolo dei punteggi”; qualora non
venissero pubblicati dei dati sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, tutti i calciatori in forza alle squadre coinvolte, squalificati esclusi, riceveranno 6 punti d’ufficio.

Costi
Non esistono costi di iscrizione. Verranno versati inizialmente 10 € di cauzione che verranno restituiti alla fine del campionato a tutti i partecipanti, tranne all’ultimo classificato. Al penultimo classificato verranno restituiti soltanto 5 €.
Inoltre al momento dell’asta devono essere versati 10€ per le prime 10 giornate di fantacampionato e entro le date di seguito indicate devono essere versate le quote per le altre giornate.
1^ Rata: al momento dell’asta (10€ di cauzione + 10€ per le prime 10 Giornate)
2^ Rata: pagamento entro il 16/11/2008 (10€ per le giornate che vanno dalla 11 alla 20)
3^ Rata: pagamento entro il 01/02/2009 (10€ per le giornate che vanno dalla 21 alla 30)
4^ Rata: pagamento entro il 19/04/2009 (5/6€ per le giornate che vanno dalla 31 alla 35/36)

Alla rata sarà aggiunto l’eventuale ammontare di sanzioni. Se la rata non sarà pagata entro la data predefinita, verrà aggiunta un’ulteriore sanzione di 2€ per ogni settimana di ritardo.
Il fantacalcio si concluderà il 24/05 (data della 18° giornata di ritorno di serie A); tutto questo per completezza di calendario.

MODALITA' D'UTILIZZO FORUM
Ogni utente potrà inserire i suoi messaggi in qualunque sezione e modificarli a suo piaciento.
SOlo per quanto riguarda la sezione "giornate" non è possibile modificare i propri messaggi per motivi di sicurezza.
Se un utente inserisce la formazione e in seguito vuole modificarla, prima che scada il termine per la consegna della formazione, può eliminare il post creato in precedenza e crearne uno nuovo contenente la formazione.

Admin
Admin

Numero di messaggi : 54
Data d'iscrizione : 25.08.08

Visualizza il profilo dell'utente http://fanta2008.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum